09-06-10-bing_370468210.jpgSi sta parlando molto di Bing, il nuovo motore di ricerca MS. Il recente accordo con yahoo dimostra che la faccenda si sta facendo seria (per fortuna) e se l’antitrust non bloccherà tutto, finalmente avremo un vero competitor sul search, cosa che farà sicuramente bene ad internet ed al mercato.

Ma mentre tutti si soffermano sugli accordi e i fantastiliardi che ci sono dietro, nessuno parla del prodotto. Qualcuno ha provato Bing?

Io lo sto provando, e devo dire che rispetto al search precedente di microsoft ed anche a quello di yahoo, qualche passo in avanti è stato fatto. C’è una buona quota di risultati decenti.

Nei test  che uso (ho un set di KW, uso sempre le stesse per monitorare la serp) trovo che Bing sia come google 2-3 anni fa. I risultati cominciano ad esserci e sono pertinenti, ma la serp è infestata di siti spam.

Prendo un esempio con kw “appunti diritto commerciale” :

mentre con google, la serp (pur discutibile nel ranking)  è del tutto priva di siti spam, con BING (ad oggi 30 luglio) il primo risultato è buono, ma al secondo e terzo posto ci sono siti finti e spammosi, cosi come al settimo ed ottavo posto. E sono siti di facile individuazione. Google anni fa ci ha messo un bel pò a sistemare l’algoritmo e ripulire gli indici  sia con il trustRank e sia con l’intervento degli umani.

Credo quindi che  servirebbe meno marketing e meno enfasi  da parte di Microsoft, ma piu investimenti e ricerca per fare PERLOMENO un search con una qualità uguale a quella di google. Solo allora, avrà senso lanciare la sfida commerciale.

Viceversa si rischia di lanciare la sfida con un prodotto non all’altezza e buttare via un mare di soldi, sancendo definitivamente il monopolio. Insomma facendo solo un grande SBAANG!