Ainio ha avuto la copertina di Prima Comunicazione. Spero che non me ne vogliano gli amici di Prima se linko un pdf in cui si possono leggere le 5 pagine. L’intervista non è piaciuta a tutti: Paolo su Monolog.it mette in risalto una frase in cui legge una logica padronale d’altri tempi. Io sono parte in causa e quindi mi astengo da ogni giudizio.
La cosa che credo dovrebbe interessare a tutti è il tentativo di costruire un internet player puro italiano. E’ un tentativo che secondo me è molto importante e che fa bene a tutto il mercato. E’ importante sopratutto per evitare che il mercato in Italia sia SOLO in mano a corporation USA o in mano a TELCO che usano i portali per vendere adsl. Io credo che ci meritiamo di meglio!!

Tag:,

Articoli Correlati