I dati comparati sui principali social network  da parte delle principali tre firme (Compete, comScore e Quantcast) danno un giudizio abbastanza concordante. E cioè :

  • MySpace è in calo
  • Twitter dopo grande crescita è flat ormai da molti mesi
  • Facebook continua la sua crescita

Questo dimostra che – cosa ovvia- non possono coesistere piu social network, a livelli elevati. Gli utenti alla fine ne scelgono uno e tendono ad usare solo quello.

Quantcast (ottobre, utenza USA)

Facebook arriva a  99.6 milioni di unici con  MySpace che cala a  54.3 milioni e Twitter piatto a  27.0 milioni.

facebook.com - Quantcast Audience Profile

2. Compete (ottobre USA)

Facebook vicino a  129 milioni, MySpace cala intorno a 50 milioni e Twitter fermo  a 23 milioni.

facebook-com-myspace-com-twitt_uv_1y

3. comScore (ottobre USA)

Facebook a 97.4 milioni, MySpace cala a 64.0 million e Twitter ferma a 19.2 milioni.

comscoreoctstats

C’è da notare che il traffico di Twitter è difficile da discernere dato che una parte importante del traffico viene da applicazioni di terze parti.

InItalia non c’è mai stata partita, e Myspace non è mai decollato. Anche qui però alla crescita di uno segue una decrescita dell’altro (quasi -30%)

myspacevsfaxcebook-italia.gif

Certo che Murdoch non ha fatto proprio un bell’affare…..


Articoli Correlati

  • Non ci sono articoli correlati