Interessante grafico sulla distribuzione dei contenuti di BuzzFeed. Solo il 23% è diretto, ovvero tramite il sito. Tutto il resto della fruizione dei contenuti avviene su altre piattaforme (snapchat, youtube, Fb). Ciascuna con le sue regole, le sue revenue, le sue caratteristiche di distribuzione. Se questo è il nostro destino il mestiere dell’editoria digitale è da suicidio….

image


Articoli Correlati

  • Non ci sono articoli correlati