Mi sono imbattuto (casualmente, lo giuro!) in un post che racconta quanto si guadagna e come si lavora a Facebook. Sul quanto si guadagna, la tabella parla chiaro…si guadagna molto bene:

facebook-salario.jpeg

A Facebook lavorano circa 750 persone e pensano di raddoppiare nel 2010.  Un software engineer a  110$  è decisamente un bel costo.  Secondo me siamo tra i 5-10 mln di dollari di costo personale al mese, con una proiezione annua di almeno mezzo miliardo  annua intorno ai 100 mln dollari. L’infrastruttura che contiene i dati di 350 milioni di persone è  gigante: oltre 10.000 server che costeranno come minimo 100 mln annui. Questo “conto della serva” chiarifica il tema del battente costi di Facebook che non è banale.

Un sito che raccoglie anonimamente i giudizi del lavoratori sulle aziende ha raccolto dai lavoratori di facebook :

Principali Aspetti positivi:

  • “Stock options”
  • “Flessibilità oraria, lavoro da casa”
  • “Il cibo è incredibile!.”
  • “E’ un ambiente sociale, senza stanze”
  • “Tutti lavorano in maniera genuina per fare il prodotto piu bello del mondo”
  • “Lavori ad una cosa che ha un grosso impatto nel mondo. Tutti gli amici e i familiari usano FB”
  • “C’è una cultura del lavoro molto aperta, con partecipazione di tutti ai progetti.”
  • “Gestione personale dell’orario, poca pressione dal management.”
  • “Si impara un sacco di cose.”

I peggiori aspetti:

  • “L’open space non è buono per tutti, io non lo sopporto perche è difficile concentrarsi .”
  • “Palo Alto fa schifo”
  • “Serve una visione piu chiara sui processi e sul prodotto prima di iniziare il lavoro”
  • “L’azienda sta diventando troppo grossa per lasciarla crescere liberamente. Serve organizzazione.”
  • “Il Management  è inesperto. Tipico per una start-up in crescita”
  • “Alcune delle persone che lavorano qui sono giovani e non hanno mai lavorato in altri posti. Non si rendono conto di quanto è buono questo posto e si lamentano.”

Tutto sommato ancora un bell’ambiente.

Tag:,

Articoli Correlati