La voce che gira è che l’Egiziano stia trattando sia con Telecom per comprarsi Virgilio e sia con SEAT che ormai in borsa non vale più niente. Fondendo tutto in una unica struttura verrebbe fuori una superazienda fortissima sulla raccolta nazionale e fortissima sulla locale. Sulla carta è una bella operazione, ma la fusione è un incubo che può durare anni e anni e non è detto che funzioni. Che ne pensate ?


Articoli Correlati

  • Non ci sono articoli correlati