Questo grafico (tratto da Business insider) rappresentanta l’andamento del numero degli impiegati nel settore dei giornali USA dal 1947 in poi.

Il  declino inizia proprio all’inizio degli anni 90 (proprio quando arriva internet….e non credo sia una coincidenza) per poi subire una accellerazione incredibile negli anni 2000 riportanto il numero degli impiegati al 1947.  In poco piu di dieci anni sono spariti 200.000 posti di lavoro presso i giornali statunitensi.

lavoro-media.gif

La domanda da porsi è se nel frattempo il web ha dato a questi 200.000 giornalisti ed impiegati un lavoro alternativo.

Molti commentatori e blog dicono:  “It’s a great opportunity!”. Le news ed il mestiere del giornalista sarà reinventato in questa nuova decade, e sarà maggiormente vicino alla tecnologia attuale ed ai nuovi modelli di consumo. Grandi opportunità per tutti!

Nell’attesa di questo nuovo modello, io vedo solo una progressiva e costante perdita di qualità del web.

“It’s a great opportunity…..for spammers!”

Tag:,

Articoli Correlati