ideogramma_crisi-thumb.jpgLa settimana passata mi sono dimesso da tutti gli incarichi che avevo in Banzai e nel mondo SMG. Dieci anni sono tanti ed ho voglia di nuove sfide. Mi accompagnano nell’avventura alcune persone che hanno condiviso con me questi lunghi  anni, tra cui Fernando Diana che è stato amministratore di alcune partecipate del gruppo. Mi sono trovato così a fare l’impensabile: mail di commiato alle persone con cui ho lavorato dieci anni,  svuotamento del mio ufficio riempiendo scatola di cartone,  aggiornamento della mia bio mettendo tutte le mie esperienze al “passato”. Cosa andrò a fare ?

  • Una start-up nel mondo delle news, per la quale in primavera andrò alla ricerca di un round di finanziamento presso alcuni VC.
  • Una società (Strategy) con la quale mettere a disposizione l’esperienza accumulata in questi anni, proponendosi come partner per chi vuole sviluppare business in rete,  in particolare per il mondo editoriale. L’attività è creata attorno ad un team di partner molto validi  che  hanno importanti capacità nei seguenti campi: sviluppo del business, budgeting, tecnologia e architetture, security.

Non è un buon momento per lasciare tutto ed avventurarsi in nuovi progetti. Ma come insegna il saggio popolo cinese, crisi=pericolo + opportunità.


Articoli Correlati

  • Non ci sono articoli correlati