Articoli categoria search

Bing….o sbang?

31 luglio 2009Advertising

09-06-10-bing_370468210.jpgSi sta parlando molto di Bing, il nuovo motore di ricerca MS. Il recente accordo con yahoo dimostra che la faccenda si sta facendo seria (per fortuna) e se l’antitrust non bloccherà tutto, finalmente avremo un vero competitor sul search, cosa che farà sicuramente bene ad internet ed al mercato.

Ma mentre tutti si soffermano sugli accordi e i fantastiliardi che ci sono dietro, nessuno parla del prodotto. Qualcuno ha provato Bing?

Io lo sto provando, e devo dire che rispetto al search precedente di microsoft ed anche a quello di yahoo, qualche passo in avanti è stato fatto. C’è una buona quota di risultati decenti.

Nei test  che uso (ho un set di KW, uso sempre le stesse per monitorare la serp) trovo che Bing sia come google 2-3 anni fa. I risultati cominciano ad esserci e sono pertinenti, ma la serp è infestata di siti spam.

Prendo un esempio con kw “appunti diritto commerciale” :

mentre con google, la serp (pur discutibile nel ranking)  è del tutto priva di siti spam, con BING (ad oggi 30 luglio) il primo risultato è buono, ma al secondo e terzo posto ci sono siti finti e spammosi, cosi come al settimo ed ottavo posto. E sono siti di facile individuazione. Google anni fa ci ha messo un bel pò a sistemare l’algoritmo e ripulire gli indici  sia con il trustRank e sia con l’intervento degli umani.

Credo quindi che  servirebbe meno marketing e meno enfasi  da parte di Microsoft, ma piu investimenti e ricerca per fare PERLOMENO un search con una qualità uguale a quella di google. Solo allora, avrà senso lanciare la sfida commerciale.

Viceversa si rischia di lanciare la sfida con un prodotto non all’altezza e buttare via un mare di soldi, sancendo definitivamente il monopolio. Insomma facendo solo un grande SBAANG!

Esce in beta YouRank

9 giugno 2008blogging

logo.pngEsce oggi in versione pre-beta un nuovo tool di ricerca cooperativa chiamato YouRank. Ho avuto la fortuna di partecipare, anche se marginalmente, allo sviluppo di questo interessante progetto. E’ un progetto tutto italiano con un brevetto in pending e su cui sono stati spesi 18 mesi di lavoro di un team di prim’ordine. YouRank è una extension del browser (attualmente funziona solo con firefox) che registra la navigazione dell’utente salvando in locale le informazioni relative ai migliori siti trovati in seguito alle ricerche effettuate. Leggi tutto l’articolo

Google aumenta ancora le query, Yahoo sempre più giù

4 giugno 2008Adv chart, Google

Comscore ha pubblicato i dati sul mercato search USA.

  • Google guadagna ancora quote di mercato: 61.6% delle search USA, in crescita dal 59.8% in Marzo. Google cresce del 31% year-over-year.
  • Tutti gli altri perdono quote: Yahoo perde un’altro punto secco, al 20.4%. Lentamente ma inesorabilmente il volume delle query di Yahoo scende verso lo zero. Microsoft nel frattempo perde quote ma guadagna qualcosa anno su anno. Ask giu al 4.3%. AOL giù al 4.6%. Leggi tutto l’articolo

La guerra del search : uno scenario

16 dicembre 2007Adv chart, Advertising, Google, yahoo

hitwise.jpg

Hitwise ha rilasciato i dati del mercato search in USA per novembre. Come si vede dal grafico Google avanza del 4% in un anno, mentre tutti gli altri sono stabili e Microsoft è in calo. Sembra quindi che la guerra della search anche in USA stia piano piano finendo. In Europa non è mai iniziata visto che Google in molti paesi (tra cui Francia ed Italia) è al 90%.

Alcuni analisti prevedono che Google arriverà negli USA all’80% entro qualche anno lasciando le briciole per gli altri, e nessuno sembra in grado di fermare questa avanzata. Cosa comporterà per i consumatori, per i competitor e sopratutto per i conti di Google? Leggi tutto l’articolo

Quote di mercato search in USA

1 novembre 2007Adv chart, Google

La panoramica del mercato search in USA è più dinamica dei quella europea (ed italiana) dove google ha il monopolio con 90%. Ecco i dati del mercato USA:

hitwise-search-engine-market-share-september-2007.jpg

Le cose da notare sono :

  • il declino del search di microsoft che non ha sfondato e sta sparendo
  • l’importante presenza-baluardo di Yahoo che rende il mercato un pò più aperto
  • la presenza di alcuni operatori in crescita come ask.com che fanno sperare in un maggiore dinamismo e concorrenza Leggi tutto l’articolo

Suddivisione mercato ADV USA per tipologia

15 ottobre 2007Adv chart

Panoramica del mercato ADV on line negli USA. Cifre in milioni di dollari, sul primo semestre (FH).

Advertising Formats – Il Search e il display continuano ad essere i formati maggioritari,

  FH 2006 FH 2007
Search 40% ($3,164) 41% ($4,097)
Classifieds 20% ($1,582) 17% ($1,699)
Referrals/Lead Generation 7%($592) 8% ($799)
E-mail 2% ($158) 2% ($200)
Display Related: 31% ($2,413) 32%($3,198)
– Rich Media (Includes Video) 6% ($475) 8%($799)
– Ad Banners / Display Ads 21% ($1,622) 21%($2,099)
– Sponsorships 4% ($316) 3% ($300)
– Slotting Fees <1% (<1$) <1% (<$1)

Industry Concentration – La concentrazione del mercato tra i primi 10, 25, 50 operatori.

  FH 2006 FH 2007
Top 10 71% 70%
Top 25 84% 82%
Top 50 94% 91%

Pricing Models – Il modello di pagamento in base ai risultati è divenuto maggioritario.

  FH 2006 FH 2007
CPM 48% ($3,797) 45%($4,497)
Performance Deals 47% ($3,717) 50%($4,997)
Hybrid 5% ($395) 5% ($499)

DATI : PricewaterhouseCoopers e IAB USA

Commenti recenti | Post recenti


Copyright Luca Lani | My Company: Citynews
bottom